Estate al Fioroni 2024

copertina sito estate al fioroni 2024

 

Estate al Fioroni 2024

 

Per l'estate 2024 la Fondazione Fioroni organizza la rassegna"Estate al Fioroni"!

La rassegna si compone di 16 eventi che si svolgeranno durante l'intero periodo estivo. I generi spaziano dalla prosa alla musica, garantendo una varietà di proposte per accontentare diversi gusti.

 

Gli eventi sono tutti a ingresso gratuito!

 

Programma:

 

Giugno

 

Venerdì 14 giugno - ore 21.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
Jazz Ensemble Veneti Musicians
Special guest Mike Applebaum. In collaborazione con Accademia Salieri 1922

Un concerto che traccia un percorso musicale intenso con un programma composto da brani famosi e di successo. Un viaggio coinvolgente nel mondo del Jazz, del Dixie, dello Swing e dei ritmi Latini.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2)

 

 

Mercoledì 19 giugno - ore 21.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
Il dono
Paola Barbato presenta il suo ultimo libro (Piemme 2023). In collaborazione con la Biblioteca civica Fioroni

Paola Barbato è una fumettista e scrittrice italiana, fa parte dello staff di sceneggiatori del fumetto italiano Dylan Dog edito dalla Sergio Bonelli Editore. Per Piemme ha scritto numerosi thriller.

In caso di maltempo: Centro Ambientale Archeologico (Via E. Fermi, 10)

 

 

Mercoledì 26 giugno - ore 21.30 Giardino di Palazzo Fioron
I sovrani del cibo
Speculazione e resistenza dietro a quello che mangiamo
Alessandro Franceschini presenta il suo ultimo libro, scritto con Duccio Facchini (Altreconomia 2024).
Modera l’incontro Lucio Salgaro.
Serata in collaborazione con la Coop Le rondini e l’Associazione La Colomba Bianca.

Chi decide che cosa mangiamo e a quale prezzo? Un libro inchiesta sulla battaglia per la trasparenza alimentare. Dalla metà degli anni Sessanta la produzione di cibo a livello globale è cresciuta del 300%, eppure ancora oggi la malnutrizione continua a ridurre l’aspettativa di vita di milioni di persone

In caso di maltempo: Centro Ambientale Archeologico (Via E. Fermi, 10).

 

 

Luglio

 

Lunedì 1 luglio - ore 21.30 Cortile del Centro Ambientale Archeologico
Alma Y Sonido. Ritmi musiche e danze latinoamericane - 3s Amis in concerto
Coreografie: Roly Maden.
Voce: Bruna Sardo, chitarra: Samuele Lorenzini, batteria e percussioni: Alberto De Grandis.
Ospiti speciali: Roly Maden, Erika Di Giuseppe, Mattias Maden

Un autentico viaggio etno-jazz raffinato e coinvolgente attraverso varie sonorità del mondo arricchito da tre coreografie mozzafiato di Roly Maden, danzatore-coreografo di livello internazionale, uno dei Maestri della trasmissione di Rai1 “Ballando con le stelle” A cura di Alessandro Rinaldi.

In caso di maltempo: Teatro Salus (via Marsala, 7)

 

 

Mercoledì 3 luglio - ore 21.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
Allenare alla vita. I 10 principi per ritornare ad essere genitori autorevoli
Alberto Pellai presenta il suo ultimo libro (Mondadori 2024). In collaborazione con la Biblioteca Civica Fioroni.

Qual è il vero compito di un genitore oggi? Attraverso dieci riflessioni inedite, Alberto Pellai ci offre una visione critica dei problemi alla base dell’emergenza educativa che affligge il nostro tempo.

In caso di maltempo: Centro Ambientale Archeologico (Via E. Fermi, 10).

 

 

Lunedì 8 luglio - ore 21.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
Ma in Merica…no, no, no!
Testo e regia di Mario Palmieri. Con Sofia Guarinoni, Mario Palmieri, Cristina Patuzzo, Sonia Scarperi.

Uno spettacolo intenso e documentato che racconta la storia dell’affondamento del piroscafo Principessa Mafalda avvenuto nell’ottobre 1927. Nelle fredde acque dell’Atlantico morirono oltre 300 migranti italiani poco prima di raggiungere le coste del Brasile.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2).

 

 

Martedì 16 luglio - ore 21.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
Happy Mary
Regia: Roberta Lena. Con Laura Magni

Uno spettacolo comico e profondo, un “monologo a più voci” incentrato sulla figura della Madonna che non vuole più essere rappresentata solo come una Mater dolorosa o il simbolo dell’afflizione, del sacrificio e del dolore femminile, ma come simbolo e fonte di gioia.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2).

 

 

Lunedì 22 luglio - ore 21.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
Parole che risuonano
Conversazione con Monsignor Domenico Pompili, Vescovo di Verona.

Un dialogo, un’occasione preziosa di confronto e di riflessione su alcuni dei temi etici e culturali più rilevanti della nostra contemporaneità.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2).

 

 

Domenica 28 luglio - ore 21.30 - Cortile del Centro Ambientale Archeologico
Neri per caso in concerto

Dalla vittoria a Sanremo nelle nuove proposte (1995) ad oggi, sono stati 30 anni di carriera luminosa, sempre all’insegna della qualità degli arrangiamenti vocali, della scelta del repertorio, della varietà delle collaborazioni artistiche; per la prima volta si esibiscono a Legnago.
A cura di Alessandro Rinaldi.

In caso di maltempo: Teatro Salus (via Marsala, 7)

 

 

Martedì 30 luglio - ore 21.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
In direzione ostinata e contraria.
Giulio Casale canta e racconta Fabrizio De André.

Giulio Casale, attore teatrale e cantautore, ripercorre il percorso artistico del poeta e cantautore Fabrizio De Andrè nel venticinquestimo della scomparsa. Alla narrazione si alternano le interpretazioni del repertorio di Faber personalizzate con rispetto, personalità ed eclettismo.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2)

 

 

Agosto

 

Martedì 6 agosto - ore 21.00 - Giardino di Palazzo Fioroni
Un burattino meraviglioso
Con Tatiana Vedovato e Igor Veljkovic.
Ideazione e drammaturgia: Diego Dalla Via.
Regia: fratelli Dalla Via.

Uno spettacolo che riflette sulle sfide etiche e sociali della modernità e dell’intelligenza artificiale. Un progresso che sembra incombere su di noi e che non sempre trasmette fiducia e serenità. Tutt’altro.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2)

 

 

Sabato 10 agosto - ore 21.00 - Giardino di Palazzo Fioroni
Broadway Express. Febbre da musical!
Con i Muffin.
Voci: Riccardo Sarti, Giulia Mattarucco, Maddalena Luppi, Stefano Colli.

Diventato un appuntamento ormai tradizionale, il concerto organizzato in occasione della magica notte di San Lorenzo ci accompagnerà lungo un viaggio di sonorità coinvolgenti mentre aspetteremo assieme le stelle cadenti.

In caso di maltempo: lo spettacolo verrà rinviato ad altra data.

 

 

Martedì 20 agosto - ore 21.00 - Giardino di Palazzo Fioroni
Marco Polo, da Venezia a Pechino attraverso la via della seta.
Conferenza di Luigi Manfrin, a cura dell’Utlep di Legnago.

Un viaggio intenso nella storia attraverso la biografia di uno dei più famosi viaggiatori di tutti i tempi.

In caso di maltempo: Centro Ambientale Archeologico (Via E. Fermi, 10)

 

 

Martedì 27 agosto - ore 21.00 - Giardino di Palazzo Fioroni
Antichi suoni e racconti musicali del Mediterraneo e del Vicino Oriente
Con: Dario Righetti (fisarmonica e canto), Cristina Ribul Moro (chitarra, bouzouki, ukulele e canto), Roberto Baba Alberti (batteria e percussioni) e Claudio Moro (chitarre, loud, mandole, basso).

Il NardoTrio Quartet è un gruppo musicale veronese che ama ricercare e arrangiare musiche etniche di diversa provenienza (nello specifico il Mediterraneo orientale e il Vicino Oriente) con l’obiettivo di promuovere la conoscenza di altre tradizioni, la pace e il dialogo.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2).

 

 

Settembre

 

Domenica 1 settembre - ore 10.30 - Giardino di Palazzo Fioroni
43° Premio di poesia in dialetto veneto Bruno Tosi
In caso di maltempo: Casa Museo Fioroni (Sala Orientale).

 

 

Martedì 3 settembre - ore 21.00 - Giardino di Palazzo Fioroni
Risonanze - Alessandra Ferrari in concerto
Con Alessandra Ferrari (voce), Enrico Marchiotto (pianoforte), Gianmarco Olivieri (chitarra) e altri ospiti.

Un concerto in cui voci e strumenti si fondono in un’armonia eterea, dipingendo un affresco sonoro delle sfumature dell’essere umano. I suoni si innalzano invitando il pubblico a immergersi in un abbraccio di risonanze, seguendo le invisibili correnti dell’esistenza.
A cura di Alessandro Rinaldi.

In caso di maltempo: Teatro Mignon di Porto (Via L. Carmagnani, 2)

 


 

Per info: 347/8695087 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Segui tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter della Fondazione Fioroni per rimanere costantemente aggiornato sulle nostre iniziative ed eventi